Scoperte culinarie, ricette, viaggi e di tutto un po'

Pumpkin Spice Bars: la variante alla zucca dei brownies

Pumpkin Spice Bars: la variante alla zucca dei brownies

Sul post dedicato al Pumpkin Spice ho raccontato che in America quando arriva l’autunno scatta la “zucca mania” a cui io aderisco immediatamente!

Ci sono mille mila ricette dolci a base di zucca e pumpkin spice e tra le tante mi hanno colpito queste barrette dolci e morbide, ricoperte da cream cheese. Ad onor del vero l’effetto della crema al formaggio sopra doveva venire tipo trama intrecciata, ma ne ho messa troppa e in cottura si è spalmata su tutta la superficie, comunque anche se meno belle, sono venute buonissime!!

Questi rettangolini autunnali contengono al loro interno vera polpa di zucca, cosa che fa di loro delle autentiche Pumpkin Spice Bars, non solo con le spezie quindi! Ho voluto utilizzare la polpa di zucca in lattina, tipica americana, che trovo geniale perché andavo di fretta e non avevo il tempo di mettermi a cuocere nulla, il risultato è stato molto soddisfacente!

Mia sorella pensava che queste barrette fossero piene di burro, perché davvero sofficissime, le ho risposto inorgoglita e, un tantino acida!, che di burro neanche l’ombra, cosa in effetti molto strana quando si parla di dolci made in USA!

Tra gli ingredienti ce n’è anche uno curioso e dibattuto, il corn syrup, che in linea generale si utilizza per rendere gli impasti più morbidi e freschi più a lungo. In merito a questo sciroppo di mais esistono diverse scuole di pensiero, tra cui quelle che lo demonizzano per l’altissimo tasso glicemico contenuto al suo interno. Leggendo in giro i pareri sono comunque contrastanti; per quanto mi riguarda vale sempre la stessa regola per qualsiasi cosa: NON ABUSARNE. Nel caso in cui questo ingrediente non vi convincesse o non lo trovaste, può essere omesso o sostituito con uno sciroppo di glucosio o zucchero di canna.

Semplici da fare e speziatissime, queste bars sono il dolcetto perfetto da servire con una tazza bollente di tè o caffè americano!

Iniziamo?

Ingredienti

Per le Pumpkin Bars

  • 210 gr di polpa di zucca al vapore o bollita (mezza lattina)
  • 2 uova
  • 110 ml di olio di semi
  • 150 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di pumpkin spice
  • 8 gr di lievito per dolci (mezza bustina)
  • 4 gr di bicarbonato

Per il topping alla Cream Cheese (opzionale)

  • 250 gr di formaggio spalmabile
  • 10 ml di corn syrup o sciroppo di glucosio
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero
Procedimento

Per prima cosa preriscaldiamo il forno a 170 gradi ventilato.

In una ciotola uniamo tutti gli ingredienti secchi, quindi lievito, farina, zucchero, spezie, e in una seconda ciotola con una frusta mescoliamo tutti gli ingredienti umidi: uova, zucca e olio. Aggiungiamo le farine agli umidi poco alla volta, incorporando per bene tutti gli ingredienti.

In una teglia da forno precedentemente oliata e infarinata, o unta di spray staccante, versiamo il composto e teniamo da parte.

Adesso prepariamo la cream cheese. Sbattiamo in un contenitore l’uovo, aggiungiamo il formaggio, lo sciroppo, la vaniglia e lo zucchero e mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia.

Ricopriamo il primo impasto in teglia con questa crema, aiutandoci con una sac à poche o un cucchiaio. Inforniamo per 25/30 minuti, controlliamo con un stecchino in legno la cottura, infiliamolo velocemente al centro della torta e se ne uscirà asciutto la torta è cotta.

Togliamola da forno e aspettiamo che arrivi a temperatura ambiente.

Tagliamo poi la torta come si fa con in brownies per formare le nostre barrette rettangolari!

E adesso via con l’assaggio!

Che ve ne pare?!

Buona autunno a tutti!

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram