Christmas Mince Pies: tortine alla mele speziate

Christmas Mince Pies: tortine alla mele speziate

Le mince pies sono delle tortine inglesi ripiene di mele, spezie e frutta secca. Le ho mangiate per la prima volta confezionate ed erano… tremende!!

Mi è piaciuta però l’idea di base, mi sono informata un po’ sul web e ho scoperto che:

  • mince pie è l’abbreviazione di mincedmeat pie, risalgono infatti al Medioevo ed erano a base di carne trita e frutta secca;
  • sono state sempre associate al Natale per motivi non propriamente noti, ma pare che le spezie (cannella, noce moscata, chiodi di garofano) fossero collegate a Gesù;
  • tradizione voleva che il ripieno si mescolasse sempre in senso orario, pena la sventura per i 12 mesi successivi;
  • adesso di minced (tritato) c’è solo la mela e la frutta secca.

Scoperto ciò mi sono messa all’opera e le ho preparate “a sentimento” e con quello che la dispensa proponeva! Infatti non c’è l’uvetta nelle mie tortine, ingrediente immancabile nella ricetta originale, solo che sull’uvetta io ho una teoria che è la seguente: o compri il top o a me non piace per niente! Sprovvista del top di gamma, ho aggiunto la frutta secca a disposizione e le spezie che avevo.

Visto che la ricetta è a tema Natale, la frolla è arricchita da cannella e zenzero ed è stata usata anche per fare i biscotti!

Le mince pies sono buonissime sia calde, anche con una pallina di gelato alla vaniglia o della panna montata, che fredde, magari per accompagnare una bevanda calda! Io le ho mangiate in entrambi i modi e devo dire che non saprei scegliere!!

Sono felicissima di averle preparate a casa, almeno ho cancellato il ricordo della prima volta!!

Iniziamo?

Ingredienti

per 6 tortine

  • pasta frolla
  • 1 mela grande
  • 3 prugne secche
  • 2 albicocche secche
  • 6 cranberries secchi
  • 4 noci pecan
  • 2 cucchiaini di cannella
  • mezzo cucchiaino di chiodi di garofano in polvere (facoltativo)
  • mezzo cucchiaino di noce moscata
  • una punta di pepe giamaicano (facoltativo)
  • mezzo cucchiaino di zenzero
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 1 cucchiaino di zucchero

Preparare la pasta frolla come da ricetta e lasciarla riposare in frigo.

Nel frattempo tagliamo a cubetti una mela privata di buccia e torsolo e tritiamo a coltello la frutta secca. Uniamo tutto in una ciotola insieme al brandy e allo zucchero. Assaggiamo e correggiamo aggiungendo le spezie o il brandy a piacere, se necessario.

Quando la frolla sarà pronta, stendiamola su una spianatoia infarinata fino a raggiungere lo spessore di 5 mm.

Le tortine verranno cotte in uno stampo da muffin, quindi occorrerà trovare una ciotolina rotonda o un coppapasta dal diametro di più o meno 9/10 cm e formare così dei cerchi che andremo a posizionare nello stampo precedentemente imburrato o unto con lo spray staccante.

Posizioniamo il nostro cerchio di frolla e sistemiamolo per bene in modo da formare delle tortine da poter riempire.

Scegliamo poi delle formine che ci piacciono (io ho scelto gli alberi ma possono essere cuori, stelline o quello che avete!) e tagliamo i biscotti che andremo ad usare come decorazione delle mince pies.

Riempiamo ciascuna tortina con il composto di mele e frutta secca, dovrebbe bastare un cucchiaio a tortina, ma si pò anche esagerare, basta che il ripieno non fuoriesca e che basti per tutte e 6 le tortine! Quando saranno piene, adagiamo su ogni pies la decorazione scelta e inforniamo.

Ci vorranno 20/25 minuti, quando vedremo che la superficie del biscotto e della frolla saranno ben dorati possiamo sfornarle.

Facciamole riposare 5 minuti e poi sformiamole, senza bruciarci, e lasciamo riposare su una gratella (nel caso in cui non l’abbiate si può saltare questo passaggio e lasciarle in teglia).

Serviamole calde (ma non bollenti) o a temperatura ambiente!

Una goduria!

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram