Fine Comfort Cooking

Prosciutto al forno con glassa alla Guinness

Prosciutto al forno con glassa alla Guinness

Il prosciutto al forno con glassa alla Guinness è una ricetta irlandese molto utilizzata durante la festa di San Patrizio, patrono d’Irlanda!

Una delle feste più divertenti e goliardiche a mio avviso, una giornata che si tinge di verde e oro grazie ai simboli fortunati quali quadrifoglio e le monetine dorate.

Ovviamente ovunque si festeggi, scorrono fiumi di Guinness, birra scura nazionale, a mio parere tra le più buone!

Ecco allora che questa birra dark diventa anche protagonista di moltissimi piatti che celebrano il St. Patrick’s Day, dal salato al dolce!

Oggi vi propongo un prosciutto al forno, che fa tanto Stati Uniti a Natale, ma che con la glassa alla Guinness diventa immediatamente irish!

Una preparazione semplicissima e anche abbastanza veloce, essendo il prosciutto già cotto! Vi consiglio di comprarne uno a basse contenuto di sale, altrimenti metterlo in acqua sul fuoco finché inizia a bollire, poi spegnere, scolare e sostituire con dell’acqua fredda in cui farlo stare un paio di ore.

Io lo compro surgelato da Ikea, non essendo molto semplice trovarne di piccolini, ma, vi avviso è decisamente sapido, quindi oltre al passaggio di cui sopra, non saliamo assolutamente la salsa!

Io ho aggiunto i chiodi di garofano, che hanno un sapore molto predominante, quindi devono piacere, altrimenti omettiamoli!

A parte queste accortezze, WOW! Squisito e saporito, con una glassa da leccarsi i baffi! Perfetto in abbinamento ad un purè di patate o a delle patate novelle cotte in forno!

Ovviamente, una birra scura ghiacciata come drink e, perché no, anche dei croccantissimi Anelli di cipolla alla Guinness!

Come dolce? Dei cioccolatosi Guinness cupcakes!

San Patrizio o no, questo prosciutto al forno glassato vale davvero la pena provarlo!

Iniziamo?

PROSCIUTTO AL FORNO CON GLASSA ALLA GUINNESS

INGREDIENTI

  • un prosciutto cotto da 1 kg circa
  • 2 birre scure da 330 ml
  • 150 g di zucchero muscovado
  • 2 rametti di timo
  • 4 bacche di ginepro
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cipolla dorata
  • una decina di chiodi di garofano (facoltativo)
  • 2 cucchiai di senape
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
PROCEDIMENTO

Preiscaldiamo il forno a 180°C ventilato (190°C statico)

In una ciotolina uniamo la senape con il balsamico e spennelliamoli sul prosciutto.

Dentro una cocotte grande o una teglia che va sia in forno che sul fuoco, versiamo la birra, lo zucchero, il ginepro, l’alloro, la cipolla e il timo. Aggiungiamo sulla superficie della carne i chiodi di garofano, se piacciamo.

Inseriamo poi il prosciutto nella birra e mettiamolo sul fuoco a fiamma vivace, finché non arrivi a bollore e lo zucchero sia completamente sciolto.

Spostiamo in forno e facciamo cuore per 30-40 minuti, senza girarlo, ma bagnando la superficie con il liquido ogni 10 minuti.

Quando sarà bene glassato, togliamo dal forno e mettiamo il prosciutto ad intiepidire su un piatto. Nel frattempo portiamo di nuovo la pentola sul fuoco, eliminiamo la cipolla con un colino, e facciamo addensare a fuoco medio, fino al formarsi di una glassa scura e zuccherina. Versiamola in un bricco.

Affettiamo il prosciutto a fette non troppo sottili e condiamo a piacere con la glassa.

Il prosciutto al forno glassato alla Guinness è pronto per essere gustato insieme ai vostri ospiti! Stappate una birra anche per me che arrivo!

Take care,

The Autumn Lady

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pinterest
fb-share-icon
Instagram