Fine Comfort Cooking

Pretzel buns e Currywurst

Pretzel buns e Currywurst

I pretzel buns e currywurst sono dei panini deliziosi e, ammettiamolo, un po’ “zozzi”, creati ripensando ai miei viaggi in Germania.

L’ho visitata diverse volte per vari motivi, Berlino, Heidelberg e Monaco sono state 3 città che mi hanno conquistata. Diversissime tra loro, ma con lo stesso clima sereno e rilassato. Luoghi in cui le persone si prendono il tempo per bere un birra lungo i fiumi con gli amici dopo lavoro, si divertono duranti la stagione natalizia che regala mercatini STUPENDI in cui scaldarsi con ottime pietanze e vin brulée.

Ho mangiato tantissime cose, le frittelle di patate con purea di mele, salmone cotto sulla legna, goulash, pretzel, würstel con crauti, currywurst, il loro vitello con panna e funghi, insomma, tutto!

Avevo voglia di panino, che devo dire è da sempre la cosa che preferisco mangiare, sarà il rimando inconscio al mio amore per gli States, non lo so, comunque trovo che i panini siano l’emblema della coccola culinaria.

In un ristorante avevo provato un hamburger con un pretzel buns e mi era piaciuto tantissimo! L’idea di farcirlo con il solito burger però mi annoiava, allora ho pensato di renderlo al 100% tedesco farcendolo con i currywurst.

Questi ultimi altro non sono che dei würstel (bolliti o grigliati) ricoperti di una salsa al ketchup aromatizzata al curry. La ricetta originale prevede di far rosolare aglio e cipolla e spezie in padella, aggiungere poi aceto, salse varie e passata di pomodoro (o ketchup direttamente).

Io ho deciso di velocizzare il tutto, utilizzando la famosa salsa a base di pomodoro già bella e pronta e poi arricchendola di gusto! Ci vogliono 5 minuti!

Per preparare i pretzel buns non servono tempi infiniti, un’ora e mezza totale di lievitazione, una cottura VELOCISSIMA in acqua e bicarbonato per ottenere l’effetto pretzel e poi via in forno.

Sono andata a cercare la ricetta di questi panini un po’ ovunque, alla fine quella di Eatinmykitchen (una ricetta del 2015) mi ha convinta e si è rivelata perfetta. Ho però aggiunto una bagna di tuorlo e acqua per garantire la lucidità della superficie, che è altrimenti molto difficile da ottenere! Inoltre ho corretto la quantità, perché le dosi da lei indicate sarebbero per 10 buns, io ne ho fatti 8, per averli più grandi.

Bando alle ciance, mettiamoci all’opera.

Se cercate invece altre idee di panini, non potete non preparare i classici buns americani!

Iniziamo?

PRETZEL BUNS E CURRYWURST

INGREDIENTI

Per 8 pretzel buns
  • 500 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 40 g di burro sciolto
  • 3 cucchiaini di sale
  • 1 tuorlo + 1 cucchiaino di acqua per la bagna
  • sale Maldon per decorare
  • 1 litro di acqua
  • 3 cucchiai di bicarbonato in polvere
Per 4 porzioni di currywurst
  • 4 würstel grandi (1 a persona, quelli che preferite)
  • 2 tazze di ketchup
  • 6 cucchiaini di curry in polvere
  • 2 cucchiaini di salsa Worcestershire
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 cucchiaino abbondante di paprika dolce
  • 3 cucchiaini di acqua

Procedimento

Nella boule della planetaria aggiungiamo la farina, il lievito e il sale. Mescoliamo con una spatola, versiamo l’acqua tiepida e il burro sciolto. Azioniamo il gancio a velocità 1 e lasciamo impastare per 3/4 minuti.

Trasferiamo l’impasto su una spianatoia, dovremo lavorarlo velocemente con le mani. Risulterà elastico e non si attaccherà, ma se lo lavoriamo troppo comincerà a diventare colloso. Quindi il tempo di formare un panetto e poi trasferiamolo in una ciotola oleata a lievitare per 1 ora in forno a 35°C.

Una volta raddoppiato di volume, creiamo un cilindro e ricaviamo pezzi da 90 g circa. Appallottoliamo tra le mani ogni pezzetto di impasto come faremmo con le polpette. Per creare una forma perfettamente arrotondata, possiamo lavorare le palline facendole anche girare con il palmo della mano sul tagliere.

Mettiamo a lievitare i panini su una placca forno con carta apposita per 20 minuti.

Preriscaldiamo il forno a 200°C statico (180°C ventilato).

In una pentola capiente, facciamo scaldare l’acqua insieme al bicarbonato e, una volta a bollore, tuffiamo dentro due panini alla volta aiutandoci con una schiumarola.

Dopo 30 secondi giriamoli e dopo altri 30 secondi scoliamoli e posizioniamoli su una teglia ricoperta di carta forno. Questo procedimento deve essere veloce, 1 minuti al massimo di cottura o la superficie risulterà troppo amara. Inoltre per garantire che si scuriscano per bene, dopo la cottura in acqua e bicarbonato andrebbero infornati velocemente, quindi consiglio di infornarne 4 alla volta.

Spennelliamo la superficie del buns con tuorlo e acqua e poi formiamo una croce con un coltello ben affilato sulla superficie. Sale Maldon e via in forno per 15 minuti o finché ben colorati (proprio come dei pretzel).

Sfornare e lasciare riposare 5 minuti prima di aprirli e farcirli!

Mentre cuociono i panini, tagliare a listarelle diagonali i würstel, scottarli in padella rovente e tenere al caldo.

In un pentolino versare il ketchup e tutte le spezie e salse. Mescolare finché ben caldo.

Per rendere questi panini ancora più gustosi io ho aggiunto del formaggio cheddar, che ho fatto fondere in forno caldo dopo la cottura del buns sulla base del panino.

Una volta sciolto il formaggio, aggiungiamo i würstel e versiamo sopra la salsa tiepida, prima di richiudere i nostri bellissimi e gustosi panini!

Ecco pronti i nostri PRETZEL BUNS E CURRYWURST, una ricetta tutta da addentare e, dato che ci si sporcherà sicuramente, da leccarsi dita e baffi!

PS: si possono congelare, senza sale, ma ancora non posso dirvi come sono post scongelamento! Garantisco però che freschi sono una BOMBA!

Fatemi sapere cosa ne pensate, qui nei commenti o su il mio profilo Instagram @TheAutumnLady.

Take care,

The Autumn Lady

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pinterest
fb-share-icon
Instagram