Fine Comfort Cooking - Cucina Introversa

Ravioli con stracciatella, crema di carote e tartare di gamberoni rossi

Ravioli con stracciatella, crema di carote e tartare di gamberoni rossi

I ravioli con stracciatella, tartare di gamberoni rossi e crema di carote sono un primo piatto di pesce sofisticato, avvolgente e cremoso, adatto alle grandi occasioni.

Questa ricetta è stata ispirata da Teresa Balzano, che ha preparato degli gnocchi di ceci con stracciatella e gamberoni rossi, in cui utilizzava le sfere di plancton!

E’ vero, la stracciatella, come nel caso di Tery, viene solitamente servita a crudo. Se invece la mettessimo dentro una sottilissima sfoglia di pasta che cuocerà così solo pochi minuti?

A me è piaciuta tantissimo, perché non perde la sua cremosità. In più c’è un ingrediente che ne esalta il gusto, le zest di arancia, che infondono un’aroma magico al nostro formaggio a pasta filante!

La crema di carote aggiunge corpo e dolcezza, un perfetto intingolo in cui inzuppare i ravioli, serviti con un topping d’eccezione: la tartare di gamberoni crudi!

Ora, chi non ama i gamberoni crudi? Per me sono praticamente la droga, come qualsiasi cosa lasciata in purezza!

Ad arricchire tutto, lui, il plancton sferificato! Lo trovate online ed è un ingrediente davvero particolare, utilissimo per aggiungere una nota sapida ai nostri piatti, ma anche renderli quel tantino snob, cosa che in alcune occasioni serve!

Certo, anche il caviale ci starebbe divinamente, ma le sfere di plancton sono decisamente più economiche!

Un primo di pesce di facilissima esecuzione, ma che risulta scenografico, oltre che una coccola per il palato!

I ravioli con stracciatella, crema di carote e tartare di gamberoni rossi sono un piatto gourmet casalingo che lascerà a bocca aperta chi amiamo, magari proprio la sera della Vigilia!

Se cercate un altro primo da proporre durante le feste natalizie, vi consiglio la pasta con bottarga di tonno e pistacchi, ricetta di mia sorella!

Adesso mani in pasta, iniziamo!

RAVIOLI CON STRACCIATELLA, CREMA DI CAROTE E TARTARE DI GAMBERONI ROSSI

INGREDIENTI

per circa 20 ravioli grandi

  • 300 g di farina 0
  • 3 uova
  • mezzo cucchiaino di sale

Per la farcia

  • 300 g di stracciatella
  • la scorza di mezza arancia

Per la crema di carote

  • 3 carote
  • 1 patata rossa piccola
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 3 gocce di limone
  • sale e pepe q.b
  • 2 cucchiaini di olio evo
  • una tazzina di acqua di cottura delle carote

Per il topping

  • 7 gamberoni rossi
  • sfere di plancton
  • qualche goccia di stracciatella
  • foglie di mentuccia per decorare

PREPARAZIONE dei Ravioli con crema di patate e tartare di gamberoni rossi

Per prima cosa prepariamo la pasta. In una planetaria inseriamo la farina setacciata, le uova e il sale. Con la foglia lavoriamo a velocità bassa per qualche minuto fino ad ottenere una massa liscia e compatta.

Lavoriamo a mano per qualche minuto, avvolgiamo con pellicola trasparente e facciamo riposare per 30 minuti.

Nel frattempo mettiamo a bollire le carote e la patata, mondate e tagliate e cubetti.

Con un coltello ben affilato riduciamo a tartare i nostri gamberoni, condiamoli con un filo i olio e lasciamo da parte.

In una ciotolina versiamo la stracciatella e grattugiano al suo interno la buccia di mezza arancia.

Stendiamola pasta abbastanza sottile con l’apposita macchina (io mi sono fermata al 2), o a mano se siamo pratici!

Creiamo i nostri ravioli, della forma che più preferiamo, teniamo da parte.

Ora, scoliamo le patate e le carote ben cotte lasciando l’acqua di cottura da parte. Con lo schiacciatate riduciamole a purea e trasferiamole in un contenitore lungo.

Saliamo e pepiamo a piacere, aggiungiamo un goccio di acqua di cottura e frulliamo per rendere il tutto più cremoso. Aggiungiamo l’olio, un cucchiaino di zenzero in polvere, le gocce di limone e continuiamo a frullare.

Se necessario utilizziamo altro liquido, altro olio e aggiustiamo di spezie.

In acqua bollente salata facciamo cuocere per 3/4 minuti i nostri ravioli, scoliamoli e serviamoli con la crema di carote, la tartare di gamberoni e qualche goccia di stracciatella.

Per decorare usiamo le foglioline di mentuccia e sfere di plancton.

I nostri ravioli con stracciatella, crema di carote e tartare di gamberoni rossi sono pronti per essere serviti e divorati, elegantemente!

Take Care,

The Autumn Lady

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pinterest
fb-share-icon
Instagram