Fine Comfort Cooking

Cestini di sfoglia con cotechino e salsa al Castelmagno

Cestini di sfoglia con cotechino e salsa al Castelmagno

I cestini di sfoglia con cotechino e salsa al Castelmagno sono un antipasto davvero facile da realizzare e super goloso, perfetto per il menù di Capodanno!

Una golosissima crema al formaggio che esalta una dadolata di cotechino, il tutto avvolto in cestini di sfoglia facilissimi da realizzare!

Ovviamente, per accelerare ancor di più la realizzazione di questo antipasto, si possono utilizzare come base dei vol-au-vent già pronti!

Io ho preferito crearli con la pasta sfoglia, molto divertente da fare anche se avete bimbi in casa!

Avevo voglia di uscire dal solito binomio da primo dell’anno, cotechino-lenticchie, ma con cosa abbinare il cotechino, già cremoso e pastoso di suo?

Complice il mio mini viaggio in Piemonte, dove ho acquistato diversi formaggi, ho pensato che una salsa al formaggio sarebbe stata top come accompagnamento all’insaccato Re del Capodanno.

Ho deciso di utilizzare il Castelmagno, un formaggio a pasta dura, simile al pecorino, sapido e dal sapore deciso. Insomma, perfetto per non perdersi nel gusto del latte.

Potete sostituirlo con un buon Bra, un Parmigiano ben stagionato o un pecorino romano. L’importante è che sia un formaggio che si possa grattugiare!

La salsa non è nient’altro che una base di besciamella densa arricchita con il formaggio, una goduria inaudita!!!

Per questa ricetta inoltre ho utilizzato un cotechino fresco, per la prima volta. Di solito infatti compro quelli precotti al supermercato, ma cavoli che differenza!!! Sono buonissimi entrambi per carità, ma quello fresco è un bomba di gusto e “grassezza”!!!

Una ricetta davvero facile facile e che si può facilitare ancora di più (cestini già pronti e salume precotto).

I cestini di sfoglia con cotechino e salsa al Castelmagno sono una delizia che i vostri ospiti spazzoleranno via in pochi secondi, così come hanno fatto i miei!

Se cercate altre ricette per Capodanno provate le mie buonissime Stelline di polenta con mousse al cotechino!

Iniziamo?

CESTINI DI SFOGLIA CON COTECHINO E SALSA AL CASTELMAGNO

CESTINI DI SFOGLIA CON COTECHINO E SALSA AL CASTELMAGNO

Riempire i cestini di sfoglia con la sac-à-poche

INGREDIENTI

PER CIRCA 14 CESTINI
  • 1 foglio di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 tuorlo
  • un goccio di latte
PER IL RIPIENO
  • 1 cotechino medio-piccolo fresco o precotto
  • mentuccia fresca per decorare
PER LA SALSA AL CASTELMAGNO
  • 25 g di burro
  • 30 g di farina 00
  • 350 ml di latte
  • 50/60 g di Castelmagno grattugiato
  • 2 prese di sale

PROCEDIMENTO PER I CESTINI DI SFOGLIA CON COTECHINO

Per prima cosa mettiamo a cuocere il cotechino, se precotto seguendo le indicazioni della confezione, se fresco facendolo cuocere partendo da acqua fredda e calcolando 1 h e 30 minuti di cottura da bollore (per un salume medio piccolo).

Io ne avevo due, quindi li ho cotti entrambi, ma uno basta e avanza!

Una volta pronto, scoliamolo, eliminiamo la pelle e lasciamolo freddare prima di tagliarlo a fette di 1 cm e poi a cubetti di circa 4 mm.

Preriscaldiamo il forno a 180 gradi, ventilato.

Formiamo i nostri cestini: con una formina rotonda (io ne ho usata una di 4 cm di diametro) formiamo dei cerchi nella pasta sfoglia. Metà di questi cerchi dobbiamo nuovamente copparli con un altro stampino dal diametro più piccolo.

Bucherelliamo con i lembi di una forchetta i cerchi che fungeranno da base, spennelliamoli con il tuorlo d’uovo sbattuto insieme ad un goccio di latte e sovrapponiamo i cerchietti con il buco.

Spennelliamo nuovamente la superficie, inforniamo per 15 minuti o finché saranno gonfi e dorati.

Se la parte interna si dovesse gonfiare, basterà, dopo la cottura, inciderli con un coltello per formare la conca in cui servire la salsa.

Ora, per finire, la crema al Castelmagno!

In un pentolino facciamo sciogliere il burro, aggiungiamo la farina e, mescolando con un frusta, facciamoli cuocere per qualche secondo insieme, finché non si rapprende il tutto in un impasto denso, detto ROUX (vedere foto in basso).

Una volta ottenuto il roux versiamo un po’ per volta il latte, avendo cura di girare sempre il tutto con una frusta per non creare grumi.

Aggiungiamo il sale e continuiamo a cuocere finché non inizia ad addensare per bene.

Quando sembra che stia “per bollire” togliamo dal fuoco e aggiungiamo il Castelmagno, amalgamandolo sempre con una frusta.

Una volta intiepidito sarà ancora più denso.

Versiamo la salsa in un sac-à-poche e andiamo a riempire i nostri cestini con la crema al formaggio che poi ricopriremo con i dadini di cotechino.

Decoriamo a piacere con foglioline di mentuccia fresca!

Serviamo tiepido o a temperatura ambiente.

Attenzione, non conservateli in frigorifero o i cestini di sfoglia tenderanno ad inumidirsi. Piuttosto, riempiamo i vol-au-vent poco prima di servirli. La salsa al Castelmagno invece si può tranquillamente conservare in frigorifero!

I nostri cestini di sfoglia con cotechino e salsa al Castelmagno sono pronti per essere addentati, non potete capire la scioglievolezza!!! Un cremoso boccone in un croccantissimo involucro!

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pinterest
fb-share-icon
Instagram