Fine Comfort Cooking

Brownies ai mirtilli: i choco-quadrotti Made in Usa

Brownies ai mirtilli: i choco-quadrotti Made in Usa

I brownies ai mirtilli sono una variante golosa e originale ai classici quadrotti al cioccolato statunitensi.

Dalla superficie croccantina e dal cuore “scioglievole”, questi dolcetti sono dei veri e propri tentatori. Ne mangi uno e vorresti finirti tutta la teglia!

In America esistono tante versioni, la classica con il burro, le vegan con l’olio di oliva, le fudge (fondente) dal cuore tipo tortino al cioccolato e poi quelle con topping di ogni tipo.

Che poi la prima volta che li ho preparati era Halloween e li avevo fatti a mo’ di cimitero, con zucche e lapidi di biscotti al colorante nero su una terra al mascarpone e crema al pandistella (topping) ricoperta di pandistelle sbriciolati.

Stavolta li ho alleggeriti, ma qualcosa di diverso lo dovevo fare, ed ecco che dei mirtilli in freezer mi hanno ispirata.

Il colore del cioccolato si abbina perfettamente al blu violaceo dei frutti di boscon(sono sempre laureata in moda!!!), per non parlare del gusto di entrambi che crea un connubio a dir poco perfetto.

Preparare i brownies è di una facilità imbarazzante e inoltre in un’ora li avrete lì, demoni tentatori che non vi daranno tregua fino all’ultima briciola!

Ho dovuto portarli a nipoti e genitori per evitare di mangiare l’intera teglia e mia nipote ci si è fiondata alle 6 di sera con mia sorella che a momenti mi uccideva al suono di “DEVE CENARE!”.

L’effetto che fanno insomma è questo, una calamita che attira ogni mano nei paraggi!

I brownies ai mirtilli sono il dolce di cui avrete bisogno nei momenti di down emotivo, nei momenti di voglia incontrollabile di dolce o sempre, se siete degli ossessionati di dolciumi!

Sappiatelo, detto da me che son una fan del salato, vale doppio!

Per ricette altre ricette Made in USA, vi consiglio la mia meravigliosa NEW YORK CHEESECAKE!

Iniziamo?

BROWNIES AI MIRTILLI

INGREDIENTI

Per una teglia rettangola 16×20 (12 brownies)

  • 150 g di burro
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero
  • 25 g di cacao in polvere
  • 80 g di farina 00
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 50 g di mirtilli
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

PREPARAZIONE

Preriscaldiamo il forno a 180°, ventilato (190° statico).

Facciamo sciogliere a bagnomaria il burro insieme al cioccolato (tagliati a cubetti per accelerare il tutto).

Una volta sciolto, lasciamo intiepidire.

Nel frattempo in una boule capiente, con le fruste montiamo leggermente le uova con lo zucchero. Se avete solo il mixer con una frusta, consiglio di fare questo passaggio in un recipiente alto e versare poi tutto dentro la boule, così evitiamo di schizzare le uova ovunque!

In una ciotola mischiamo gli ingredienti secchi rimasti: farina 00 setacciata, il cacao e il lievito (sempre setacciati).

Quando la crema al cioccolato sarà tiepida, aggiungiamola piano piano nel composto di uova e zucchero, amalgamiamo bene con una spatola e aggiungiamo l’estratto di vaniglia.

Adesso incorporiamo velocemente le farine, senza mescolare troppo. Aggiungiamo i mirtilli lasciandone qualcuno da parte.

Ricopriamo la teglia con della carta forno, versiamo il composto dei nostri brownies e aggiungiamo i mirtilli rimasti in superficie spingendoli leggermente sul fondo.

Inforniamo per 25/30 minuti, facciamo sempre la prova dello stecchino, che non dovrà uscire con l’impasto morbido, ma neanche completamente asciutto. Diciamo che deve dare l’impressione che “ci siamo quasi”.

Lasciamo in teglia, una volta sfornato, per 5 minuti, poi aiutandoci con i lembi della carta forno trasferiamo la mattonella cioccolatosa su un tagliere e lasciamo riposare per 15 minuti.

Adesso possiamo tagliare i quadrotti come preferiamo, io li preferisco versione large!!!

I brownies ai mirtilli sono pronti per essere assaliti e ingurgitati in pochi minuti!!! Non potrete resistere!

Take care,

The Autumn Lady

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pinterest
fb-share-icon
Instagram