Fine Comfort Cooking

Toast di gamberi Made in China

Toast di gamberi Made in China

Alzi la mano chi non ha mai assaggiato i toast di gamberi al ristorante cinese!

Sin da piccola li adoravo, ultimamente però quando li ordinavo mi arrivavano impregnati di olio e quindi ho smesso di prenderli.

Poi la mia migliore amica e sua moglie, mi hanno regalato il Cookbook della serie TV Friends, di cui sono una fan sfegatata. In un capitolo del libro si parla di quando uno dei protagonisti, Chandler, sostenesse di discendere da una famiglia cinese e collegandosi a questo aneddoto, l’autore propone alcune ricette asiatiche, tra cui loro: i toast di gamberi!

Folgorazione! Corro a comprare il coriandolo (sostituibile con il prezzemolo) e decido di prepararli per me e per voi!

Risultato? Ne avrò mangiati 6 e mi sono dovuta dare un contegno! Davvero croccanti, gustosi e sfiziosi!

Ho anche ingannato mia nipote di 7 anni, dicendole che non c’era niente se non i gamberi, e le sono piaciuti tantissimo!

Inoltre avevo un’ansia immane al pensiero di dover friggere il pane pensando diventasse un “mappazzone” di olio, invece mi sono divertita tantissimo a vederlo galleggiare in un idromassaggio di olio!

La ricetta si prepara in pochissimo tempo con pochi e semplici passaggi, bisogna solo stare attenti alla temperatura dell’olio. Ma che il fritto per voi sia o meno all’ordine del giorno, con qualche piccolo trucco non avrete problemi!

Gamberi freschi, zenzero, cipollotti e coriandolo: una squadra di campioni che porterà del semplice pane in cassetta alla finale delle leccornie!

Cercate altre ricette dal sapore asiatico? Provate il mio infallibile Pollo alle mandorle!

Iniziamo?

TOAST DI GAMBERI

INGREDIENTI

  • 5 fette di pane in cassetta spesso (tipo Texas)
  • 200 g di gamberi rosa freschi e puliti
  • 2 cipollotti
  • 1 spicchio di aglio
  • 15 g di burro di cocco
  • 1 albume
  • 5 g di zenzero grattugiato (un cucchiaino circa)
  • 4 g di coriandolo fresco
  • una presa di sale
  • 2 cucchiaini di maizena
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale
  • 1 cucchiaino di olio di semi
  • 4 cucchiai di semi di sesamo tostati
  • 400 ml di olio di arachidi per friggere

Preparazione

Tagliamo grossolanamente i cipollotti e inseriamoli in un mixer. Aggiungiamo l’aglio tritato, il coriandolo, il sale, lo zucchero, l’albume, l’olio al sesamo, lo zenzero grattugiato, il burro di cocco, la maizena (sciolta con un cucchiaino di acqua) e i gamberi.

Frulliamo per 10 minuti, so che sembrano tanti, ma sono necessari affinché si ottenga un composto compatto e omogeneo.

Togliamo la crosta da ciascuna fetta di pane e tagliamole a metà formando dei triangoli. Aggiungiamo su ogni triangolo una generosa quantità di crema di gamberi (alta circa 3/4 millimetri). Cospargiamo la superficie con il sesamo tostato avendo cura di farlo aderire con il dorso di un cucchiaio.

Scaldiamo l’olio in una pentola capiente. Dovrà arrivare a 150 gradi, se non abbiamo il termometro, facciamo la prova con una fetta di pane che dovrà galleggiare circondato da bollicine piccole.

Friggiamo i toast prima dalla parte dei gamberi, per 2/3 minuti, finché sarà ben dorata. A quel punto giriamo dalla parte del pane e facciamo cuocere per altri 3 minuti o finché non diventa ben dorato.

Attenzione: l’olio tenderà a scaldarsi sempre di più, quindi abbassiamo leggermente la fiamma se vediamo che tutto cuoce troppo in fretta. Nell’inserire le fette nell’olio, aspettiamo sempre qualche secondo tra una e l’altra, per garantire all’olio di riprendere il giusto calore.

Una volta cotti trasferiamoli su un piatto ricoperto da carta assorbente.

Serviamoli subito, caldi e croccanti!

I toast di gamberi saranno un antipasto asiatico originale e gustoso che farà impazzire grandi e piccini!

Take care,

The Autumn Lady

Condividete con i vostri amici su:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pinterest
fb-share-icon
Instagram